home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Presentato il Piano di Viabilità Italia per l’esodo estivo 2016

Presentato il Piano di Viabilità Italia per l’esodo estivo 2016

di fonte: Viabilità Italia

Oggi 22 luglio 2016 a Roma, presso il Salone delle conferenze del Viminale, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Piano esodo estivo di Viabilità Italia.
Alla conferenza era presente il capo della Polizia Franco Gabrielli, il direttore delle Specialità della Polizia di Stato, Roberto Sgalla, il direttore di Autostrade per l’Italia Paolo Berti,  il vice presidente dell’Aiscat Walter Pardatscher e il presidente dell’Anas, Gianni Armani.
Il Piano è uno strumento di consultazione utile per favorire partenze consapevoli e prevede un calendario con le giornate dove sono previsti i maggiori flussi di traffico turistici.
 

647. 3 Esodo estivo 2016 bollino nero per il 6 agosto e 21 e 28 agosto 

Quest’anno è contrassegnata con il “bollino nero” la mattina di sabato 6 agosto, giornata in cui è prevista la più alta concentrazione delle partenze. Gli spostamenti si preannunciano comunque intensi sia nell’ultimo fine settimana di luglio, contraddistinto con il bollino rosso, sia negli altri weekend del mese di agosto.
La maggior concentrazione di traffico per i rientri in città è, invece, prevista nelle due ultime domeniche di agosto.
Il piano contiene, inoltre, le informazioni relative alle direttrici a rilevanza nazionale maggiormente interessate dal traffico turistico, gli itinerari alternativi alla viabilità autostradale, le misure di coordinato intervento di Anas, Società concessionarie autostradali, Vigili del fuoco, volontari della Protezione civile. (Video)
Raccoglie anche l’elenco dei cantieri inamovibili su autostrade e strade extraurbane principali, l’indicazione delle misure informative e di assistenza per gli utenti in viaggio e i servizi della polizia Ferroviaria.
In relazione al prevedibile maggior afflusso di viaggiatori in ambito ferroviario, anche la Polizia ferroviaria ha potenziato i servizi di vigilanza nelle stazioni ed ha incrementato la propria presenza a bordo dei treni per garantire la massima sicurezza negli spostamenti. (Video)
Nel corso della conferenza stampa il capo della Polizia, nel suo intervento, ha sottolineato l’importanza dei controlli e della tecnologia per la sicurezza ma ha ribadito anche l’adeguato comportamento degli utenti su strada.
Una novità per questa estate è rappresentata dalla brochure “Partenze intelligenti” realizzata da Viabilità Italia con lo scopo di offrire a tutti i possibili viaggiatori gli strumenti offerti dalla tecnologia per pianificare il viaggio e per monitorare le condizioni del traffico e del meteo in atto.
Nella brochure sono menzionate le varie campagne di sensibilizzazione all’educazione ed alla sicurezza stradale sviluppate dagli enti e dai partner pubblici e privati di Viabilità Italia, e raccoglie utili consigli per coloro che si accingono a mettersi in viaggio sia in auto che in treno.

Ultimi articoli

28 novembre 2022

28/11/2022
di antonio.antonelli@gmail.com

L questo ha dimensione standard orem ips solo bold um dolor sit amet, conse solo sottolineato ctetur adipiscing elit, sed… Leggi >>

28/11/2022
di antonio.antonelli@gmail.com

‘Sulla necessità di procedere alla firma di ordinanze per l’abbattimento di case (grassetto prima e sottolineato dopo) abusive, soprattutto quelle… Leggi >>

Prova editor classico 02

25/11/2022
di claudio.gombi@sina.co.it

SINA, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Milano, invita alla formazione aziendale (Formazione a distanza sincrona) organizzata attraverso due… Leggi >>

Prova Gutemberg 01

25/11/2022
di claudio.gombi@sina.co.it

SINA, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Milano, invita alla formazione aziendale (Formazione a distanza sincrona) organizzata attraverso due… Leggi >>

“Se ci imbattiamo in un incidente”: la Polizia di Stato ed Autostradafacendo sostengono l’iniziativa di Fraternità della Strada – Mondo X

31/08/2020
di Simonetta Sanasi - SINA

La locandina “Come comportarsi se ci imbattiamo in un incidente”, così ben curata graficamente da Gigi Vitale e Barbara Raffelli… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>