home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > 2014: recrudescenza dei morti sulle strade francesi – ecco il piano del governo transalpino

2014: recrudescenza dei morti sulle strade francesi – ecco il piano del governo transalpino

di Autostradafacendo

Brutte notizie dalla Francia per quanto concerne la mortalità stradale. Il 2014 dovrebbe infatti registrare una battuta d’arresto nel ciclo virtuoso che si era instaurato negli ultimi anni e che ha visto un costante calo della mortalità sulle strade d’oltralpe. Secondo le stime provvisorie, l’osservatorio interministeriale della sicurezza stradale valuta che il 2014 si è chiuso con un aumento del 5% dei morti su strada e con un conseguente cospicuo aumento dei feriti.

unabruttanotiziadallestradefrancesi

Per fare fronte a questo bilancio negativo, il Ministro francese dell’Interno ha annunciato che verranno adottate alcune misure correttive nella speranza di invertire questa tendenza.  Seguendo questo collegamento possiamo vedere nel concreto le misure che adotterà la Francia.

Questa notizia francese ci dà comunque lo spunto per richiamare, tramite le vignette di Autostradafacendo, l’importanza di una guida sobria, vedi: il guidatore designato, le droghe e l’ebbrezza. Un’ulteriore misura che verrà sperimenta nel 2015 è la riduzione del limite di velocità sulla viabilità secondaria che passerà da 90 ad 80 km/h. Il ministro francese ha sottolineato che questa misura, sulla quale si erano anche elevate diverse voci polemiche, verrà sperimentata su alcuni assi stradali che presentano un elevato indice di incidentalità. Seguendo questo collegamento puoi leggere ulteriori dettagli (in francese) nell’articolo pubblicato il 29 dicembre dal “Figaro”, oppure puoi sentire il bilancio 2014 direttamente dalla voce del ministro Cazeneuve, seguendo quest’altro collegamento.

Ultimi articoli

28 novembre 2022

28/11/2022
di antonio.antonelli@gmail.com

L questo ha dimensione standard orem ips solo bold um dolor sit amet, conse solo sottolineato ctetur adipiscing elit, sed… Leggi >>

28/11/2022
di antonio.antonelli@gmail.com

‘Sulla necessità di procedere alla firma di ordinanze per l’abbattimento di case (grassetto prima e sottolineato dopo) abusive, soprattutto quelle… Leggi >>

Prova editor classico 02

25/11/2022
di claudio.gombi@sina.co.it

SINA, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Milano, invita alla formazione aziendale (Formazione a distanza sincrona) organizzata attraverso due… Leggi >>

Prova Gutemberg 01

25/11/2022
di claudio.gombi@sina.co.it

SINA, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Milano, invita alla formazione aziendale (Formazione a distanza sincrona) organizzata attraverso due… Leggi >>

“Se ci imbattiamo in un incidente”: la Polizia di Stato ed Autostradafacendo sostengono l’iniziativa di Fraternità della Strada – Mondo X

31/08/2020
di Simonetta Sanasi - SINA

La locandina “Come comportarsi se ci imbattiamo in un incidente”, così ben curata graficamente da Gigi Vitale e Barbara Raffelli… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>