home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > La sicurezza stradale nel discorso al Senato di Matteo Renzi

La sicurezza stradale nel discorso al Senato di Matteo Renzi

di Roberto Arditi - SINA

La sicurezza stradale entra tra gli obiettivi del nuovo Governo. Nel discorso per la fiducia al senato del 25 febbraio 2014, Matteo Renzi richiama il tema della sicurezza stradale.

Secondo il primo ministro, l’organo legislativo dovrebbe affrontare il percorso delle riforme prima del semestre italiano di presidenza.

 

fiduciaRenzi

 

Il tema della sicurezza stradale viene affrontato dal punto di vista della giustizia. Nell’ambito dell’intervento tenuto al Senato, Renzi ha infatti richiamato il caso di Lorenzo Guarnieri, un 17enne fiorentino. Il caso è stato ricordato in questo modo: “un ubriaco e drogato si mette alla guida di un motorino causando il decesso di un ragazzo di 17 anni e alla fine in tribunale, per i motivi più vari, gli viene comminata una sanzione inferiore, o sostanzialmente analoga, a quella comminata per un furto di serie B … è la vita reale che vorremmo informasse di più la discussione sulla giustizia: non, semplicemente, i nostri derby ideologici, ma la necessità di fare della giustizia un asset reale per lo sviluppo del Paese. Se arrivano queste iniziative e questi provvedimenti, io credo che noi saremo nelle condizioni di affrontare con maggiore decisione il passaggio del semestre europeo, ovviamente inserendole nel contesto della riforma costituzionale ed elettorale “.

E’ possibile leggere l’intero discorso di Renzi sul sito della Rai, mentre ulteriori informazioni e le reazioni sono disponibili su: Omniauto.it, Corriere della Sera, la Repubblica, ADN Kronos

Ultimi articoli

28 novembre 2022

28/11/2022
di antonio.antonelli@gmail.com

L questo ha dimensione standard orem ips solo bold um dolor sit amet, conse solo sottolineato ctetur adipiscing elit, sed… Leggi >>

28/11/2022
di antonio.antonelli@gmail.com

‘Sulla necessità di procedere alla firma di ordinanze per l’abbattimento di case (grassetto prima e sottolineato dopo) abusive, soprattutto quelle… Leggi >>

Prova editor classico 02

25/11/2022
di claudio.gombi@sina.co.it

SINA, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Milano, invita alla formazione aziendale (Formazione a distanza sincrona) organizzata attraverso due… Leggi >>

Prova Gutemberg 01

25/11/2022
di claudio.gombi@sina.co.it

SINA, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Milano, invita alla formazione aziendale (Formazione a distanza sincrona) organizzata attraverso due… Leggi >>

“Se ci imbattiamo in un incidente”: la Polizia di Stato ed Autostradafacendo sostengono l’iniziativa di Fraternità della Strada – Mondo X

31/08/2020
di Simonetta Sanasi - SINA

La locandina “Come comportarsi se ci imbattiamo in un incidente”, così ben curata graficamente da Gigi Vitale e Barbara Raffelli… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>