home > La sicurezza stradale>Esercizio e tecnologie > Roma TRE: autostradafacendo.it presentato agli studenti

Roma TRE: autostradafacendo.it presentato agli studenti

di Maria Rosaria De Blasiis, Roma Tre

La Facoltà di Ingegneria dell’Ateneo di Roma TRE ha costituito un proprio “Comitato di indirizzo permanente”, un organo consultivo e di proposta, al quale partecipano non solo rappresentanti dell’ateneo, ma anche una pluralità di soggetti della realtà produttiva. Con la costituzione di tale organo l’istituzione accademica ha voluto promuovere un processo di condivisione di esigenze, conoscenze e competenze tra il mondo del lavoro ed il mondo della formazione universitaria.

Roma 3

Fra le iniziative volte a potenziare l’offerta didattica e formativa accademica per gli allievi dei corsi di laurea in Ingegneria Civile e di Laurea Magistrale in Ingegneria delle Infrastrutture Viarie e Trasporti, durante l’anno accademico, è stato organizzato un articolato ciclo di seminari che hanno affrontato una pluralità di temi di interesse del mondo delle infrastrutture e dei trasporti: dalla legislazione delle opere pubbliche, alle problematiche di mobilità stradale, sia urbana, sia extraurbana. I seminari sono stati tenuti da membri del Comitato portando quindi agli studenti l’esperienza tecnica, amministrativa e di esercizio di Enti ed Aziende del settore.

Roberto Arditi, membro del Comitato di indirizzo, nel seminario “Il ruolo della comunicazione per la sicurezza stradale” partendo dal materiale della campagna sulla sicurezza stradale ha illustrato le statistiche del settore, le principali problematiche comportamentali che sottendono la sicurezza stradale, i criteri di comunicazione adottati dalla campagna “mettiti alla guida della tua vita”, le motivazioni alla base del progetto. La relazione si è conclusa con una sintesi delle raccomandazioni comportamentali e della campagna, giunta ormai a circa un anno di operatività, avendo già consolidato milioni di contatti tramite una molteplicità di media: dal sito ai biglietti da pedaggio, dai volantini ai quaderni per bambini, ai quotidiani e così via.

L’obiettivo della lezione è quindi stato quello di stimolare un collegamento “tecnico-professionale” fra la realtà rappresentata – in parodia – dai personaggi della campagna, fra le situazioni illustrate nei fumetti e le corrispondenti figure tecniche, elementi progettuali o di verifiche dimensionali con i quali studenti e professori si confrontano quotidianamente nelle aule di lezione.

Ultimi articoli

28 novembre 2022

28/11/2022
di antonio.antonelli@gmail.com

L questo ha dimensione standard orem ips solo bold um dolor sit amet, conse solo sottolineato ctetur adipiscing elit, sed… Leggi >>

28/11/2022
di antonio.antonelli@gmail.com

‘Sulla necessità di procedere alla firma di ordinanze per l’abbattimento di case (grassetto prima e sottolineato dopo) abusive, soprattutto quelle… Leggi >>

Prova editor classico 02

25/11/2022
di claudio.gombi@sina.co.it

SINA, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Milano, invita alla formazione aziendale (Formazione a distanza sincrona) organizzata attraverso due… Leggi >>

Prova Gutemberg 01

25/11/2022
di claudio.gombi@sina.co.it

SINA, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Milano, invita alla formazione aziendale (Formazione a distanza sincrona) organizzata attraverso due… Leggi >>

“Se ci imbattiamo in un incidente”: la Polizia di Stato ed Autostradafacendo sostengono l’iniziativa di Fraternità della Strada – Mondo X

31/08/2020
di Simonetta Sanasi - SINA

La locandina “Come comportarsi se ci imbattiamo in un incidente”, così ben curata graficamente da Gigi Vitale e Barbara Raffelli… Leggi >>

Sommario

Vedi tutti gli articoli >>